Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1339

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1339 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Le strade comunali sono riservate ai veicoli a motore
2 L'assunzione di alcol può essere soggetto a controllo da parte delle forze dell'ordine
3 La tecnica correttiva al sottosterzo deve essere applicata quando il veicolo tende a curvare meno di quanto voluto dal conducente
4 La vibrazione dello sterzo può dipendere da eccessivi giochi ai comandi dello sterzo
5 Per prevenire le aggressioni è opportuno evitare, se possibile, di transitare in aree isolate
6 Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali
7 Nel caso di incidente stradale bisogna attendere il personale sanitario per lo spostamento dei feriti a meno che non siano in grave ed imminente pericolo
8 La forza centripeta interviene quando il veicolo percorre una curva
9 Il circuito frenante nei mezzi pesanti utilizza l'aria accumulata in appositi serbatoi
10 Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dai pneumatici anteriori sgonfi
11 La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare delle dimensioni del veicolo
12 Durante l'attività professionale, il conducente è esposto a traumi conseguenti a incidente stradale
13 E' buona norma per un conducente professionale evitare di bere molta acqua durante il viaggio
14 Per ridurre le emissioni inquinanti, il motore deve costantemente girare al massimo numero di giri
15 La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale
16 Alcool e sostanze stupefacenti non devono essere assunti durante la guida perché possono causare sopravvalutazione delle proprie capacità
17 Può fornire il primo soccorso a un infortunato solo chi abbia frequentato un corso da soccorritore e abbia superato il relativo esame
18 Il depuratore dell'impianto frenante elimina le impurità che si trovano in sospensione nell'aria compressa
19 Il conducente ha l'obbligo di collaborare con i colleghi
20 In caso di avaria del cronotachigrafo digitale, il conducente deve chiedere il permesso provvisorio di guida alla camera di commercio che ha rilasciato la carta tachigrafica
21 I tempi massimi di guida bisettimanali per conducenti di veicoli soggetti alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E sono di 112 ore
22 Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro
23 La postura del conducente è corretta se comporta un affaticamento degli arti inferiori, ma non di quelli superiori
24 Il coefficiente di aderenza fra pneumatico e asfalto diminuisce se l'asfalto è ghiacciato
25 Oltre alle sanzioni personali (fino a 15 anni di reclusione), a carico di coloro che, in qualche modo, agevolano l'ingresso illegale di stranieri in Italia, viene disposta anche la confisca del mezzo di trasporto utilizzato per compiere il fatto
26 Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro
27 Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida, si applica per i trasporti su autobus o su veicoli di massa massima ammissibile superiore a 3, 5 t. svolti tra l'Unione europea e Stati dello Spazio economico europeo
28 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "riposo" ogni periodo durante il quale il conducente non può guidare ma può svolgere "altre mansioni"
29 Per verificare l'efficienza degli organi di distribuzione, periodicamente è necessario accertarsi che l'albero ad eccentrici sia correttamente lubrificato
30 L'ingresso illegale di persone in Italia è consentito se a scopo lavorativo
31 Il rallentatore è particolarmente efficiente alle basse velocità
32 Periodicamente deve essere controllato il livello del liquido detergente del parabrezza
33 Durante la fase di digestione il conducente è più vigile per il maggior afflusso di sangue al cervello
34 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumo-idraulico, periodicamente è necessario controllare il livello dell'olio lubrificante tramite astina graduata
35 Il conducente ha un ruolo importante all'interno dell'impresa di autotrasporto perché ha contatti con numerosi interlocutori tra cui le autorità doganali
36 Entrando in una curva di raggio stretto è necessario inserire una marcia più alta
37 Occorre inserire una marcia più alta se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima
38 Il cronotachigrafo non impedisce al veicolo di superare il limite massimo di velocità
39 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro
40 L'ergonomia mira alla progettazione di strumenti e dispositivi che consentano al lavoratore di mantenere una corretta postura durante l'attività professionale
41 Il massaggio cardiaco effettuato nel primo soccorso deve essere alternato alla respirazione artificiale
42 Gli infortuni derivanti dalla movimentazione del carico non rientrano tra i rischi professionali del conducente
43 Deve astenersi dalla guida chi ha assunto farmaci che possono compromettere le capacità di guida
44 Se l'infortunato non respira, bisogna sollevargli le gambe
45 Lo straniero extracomunitario che entra legalmente in Italia, entro otto giorni lavorativi, dovrà richiedere il permesso di soggiorno
46 L'ergonomia studia il bilancio dell'azienda di trasporto
47 L'insufficiente pressione degli pneumatici diminuisce la possibilità dell'insorgenza del fenomeno dell'aquaplaning
48 Il sottosterzo aumenta nelle curve in salita
49 Il visto è un'autorizzazione concessa allo straniero per l'ingresso nel territorio della Repubblica italiana
50 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) aumenta gli spazi di frenatura
51 Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri della coppia massima e della potenza minima
52 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo dopo essersi sottoposto ad analisi presso strutture sanitarie accreditate
53 Per limitare i rischi alla propria salute il conducente deve limitare al massimo il numero di guide notturne
54 Il periodo di riposo giornaliero stabilito dal regolamento 561/2006(C)E è di almeno 11 ore
55 Il surriscaldamento delle ganasce ne aumenta il coefficiente di attrito
56 In caso di immigrazione clandestina, il mezzo di trasporto che ha portato lo straniero alla frontiera è obbligato a ricondurlo nello Stato di provenienza o in quello dove è stato rilasciato il biglietto
57 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è costante e non dipende dalla marcia inserita
58 I cittadini dell'Unione europea non hanno bisogno di permesso per soggiornare in Italia
59 L'assunzione eccessiva di alcool durante i periodi di riposo obbligatorio costituisce infortunio sul lavoro
60 L'autorità deve essere avvisata se la caduta di materiale sulla strada è avvenuta di notte, mentre occorre fare da sé se il fatto si è verificato di giorno
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1339
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali