Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1326

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1326 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Lo stress del conducente aumenta il rischio di incidenti stradali
2 L'avaria alla pompa dell'acqua aumenta il rischio di incidenti stradali
3 La visuale ottimale si ottiene anche mantenendo il tergicristallo in perfetta efficienza
4 Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il conducente è obbligato ad intervenire sul cambio di velocità
5 In caso di accensione della spia dell'olio del motore si deve verificarne il livello mediante l'apposita astina
6 Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli la cui velocità massima autorizzata è di 40 km/h
7 Il controllo dei mezzi e delle cose trasportate, se soggetti a speciale regime doganale, non possano essere controllati anche se si sospetta che possano essere utilizzati per compiere trasporti illegali di merci o persone
8 Nelle svolte a destra è consentito salire sul marciapiede con la ruota posteriore interna a bassa velocità
9 Sul modulo di constatazione amichevole di incidente non devono essere riportate le generalità di eventuali testimoni
10 Nel caso di emorragia esterna venosa, bisogna immediatamente anestetizzare l'infortunato
11 Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, è tenuto ad assumere farmaci eccitanti
12 La curva di coppia di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare del peso del veicolo
13 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
14 Il rischio di sfregare sull'asfalto all'inizio di una rampa percorsa in salita aumenta con la lunghezza dello sbalzo
15 Un eccessivo rumore all'interno della cabina di guida incide sul benessere del conducente
16 Il conducente di veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E con cronotachigrafo analogico, deve conservare i fogli di registrazione della giornata in corso e degli ultimi tre mesi
17 La foratura di un pneumatico è da considerarsi di emergenza se il veicolo non ha ruote gemellate
18 Il periodo di riposo giornaliero stabilito dal regolamento 561/2006(C)E è di almeno 11 ore
19 A parità di forza frenante, i freni a tamburo si surriscaldano meno di quelli a disco
20 La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente
21 L'accordo di Schengen comporta il rafforzamento dei controlli alle frontiere interne al suo spazio (spazio Schengen)
22 Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il motore è più elastico
23 L'alcolemia è misurata attraverso un test psicologico
24 Lo sbalzo di un veicolo a due assi è la distanza fra gli assi stessi
25 Il consumo di carburante dipende dalla velocità del veicolo ma è indipendente dal numero di giri del motore
26 Il rischio di incidenti aumenta nel caso di maggior stanchezza del conducente
27 Per evitare la salita sul veicolo di immigrati clandestini è opportuno effettuare il riconoscimento documentale dei passeggeri
28 Il distributore duplex non è applicabile nei veicoli muniti di cambio epicicloidale
29 Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria la sostituzione del filtro dell'aria
30 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro
31 Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dagli pneumatici anteriori troppo gonfi
32 Un abitacolo ben areato favorisce l'insorgenza del colpo di sonno del conducente
33 Alcool, farmaci e molte sostanze che inducono stati di alterazione non determinano assuefazione
34 La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di autobus immatricolati al servizio di noleggio con conducente
35 Una laboriosa digestione dopo un pasto abbondante, può provocare sonnolenza al conducente
36 Passando dalla terza alla quarta marcia aumenta lo sforzo di trazione
37 La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro
38 In caso di smarrimento della carta tachigrafica, il conducente è obbligato ad interrompere immediatamente l'attività lavorativa, e attendere l'arrivo di un sostituto
39 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote deve aumentare se aumentano le resistenze che si oppongono al moto del veicolo
40 La Convenzione indennizzo diretto (CID) può essere attivata se non sono coinvolti autobus
41 Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario verificare se il silenziatore di scarico è danneggiato
42 Le strade extraurbane principali sono percorribili solo da alcune categorie di veicoli
43 Il conducente di un autobus immatricolato in Italia che si rechi in Francia (Stato dell'Unione Europea), deve osservare i tempi massimi di guida previsti dall'accordo AETR
44 Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore
45 La vibrazione dello sterzo può dipendere dalla mancanza di equilibratura delle ruote direttrici
46 Guidare sotto l'effetto di sostanze stupefacenti è consentito per i conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci ma non di persone
47 L'impianto frenante oleo-pneumatico è munito di un distributore duplex
48 I cittadini di Stati membri dell'Unione Europea hanno diritto di entrare, circolare e soggiornare in Italia per non più di tre mesi, a condizione che abbiano un passaporto munito di visto d'ingresso
49 Il non corretto orientamento del fascio di luce del proiettore può dipendere dalla parabola ossidata
50 Per il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri si utilizzano, tra l'altro, unità cinofile
51 Alcool e sostanze stupefacenti non devono essere assunti durante la guida perché possono causare sopravalutazione delle prestazioni del proprio veicolo
52 Aumentando il peso del veicolo, aumenta lo sforzo di trazione e occorre innestare una marcia più bassa
53 Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
54 Nel caso di infortunio o malore si deve somministrare all'infortunato qualunque tipo di farmaco
55 La postura del conducente è corretta se durante la guida la schiena è distaccata dallo schienale
56 Se l'infortunato è in stato di shock è pallido, presenta brividi e manifesta sudorazione fredda
57 Entrando in una curva di raggio stretto è necessario inserire una marcia più alta
58 Il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede pesanti sanzioni solo a favore del conducente del veicolo
59 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di stabilizzare la velocità del veicolo
60 L'assunzione di alcool può determinare l'ampliamento del campo visivo a 270°
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1326
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali