Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1310

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1310 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La marijuana accorcia il tempo di reazione
2 Se la vittima presenta fratture ad un arto, bisogna somministrarle bevande alcoliche
3 Quando si è stanchi si acuiscono le facoltà visive
4 La determinazione, per legge, dei tempi di guida e di riposo ha lo scopo di tutelare gli altri utenti della strada dal pericolo di incidenti causati da conducenti eccessivamente stanchi
5 Occorre inserire una marcia più alta per affrontare lunghe discese e sfruttare l'effetto frenante del motore
6 Un anomalo aumento delle emissioni inquinanti può dipendere dal filtro dell'aria
7 Il cambio di velocità consente di aumentare lo sforzo di trazione alle alte velocità
8 L'assunzione di marijuana migliora la reattività del conducente
9 Le ruote gemellate, se sgonfie, possono deteriorarsi a causa del loro reciproco sfregamento
10 In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, il conducente ma non l'impresa, possono essere sanzionati in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente
11 Per verificare l'efficienza dell'impianto elettrico, periodicamente è necessario controllare la carica della batteria
12 Occorre inserire una marcia che consenta di mantenere un numero di giri prossimo a quello di minor consumo specifico
13 Durante l'attività professionale, il conducente è esposto a lesioni conseguenti a incendio
14 Al conducente viene richiesto l'obbligo di stipulare un'assicurazione sulla vita
15 L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti
16 Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini
17 L'intasamento del filtro dell'aria del motore provoca l'ingresso di sostanze estranee nella camera di combustione
18 Il massaggio cardiaco effettuato nel primo soccorso consiste in una serie di compressioni della carotide
19 L'uso di sostanze stupefacenti è sempre vietato per i conducenti professionali
20 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se le analisi di laboratorio lo attestano
21 La forza centripeta è connessa all'aderenza degli pneumatici
22 La corretta posizione di guida consente al conducente di non utilizzare lo specchio retrovisore destro
23 Secondo i principi dell'accordo di Shengen, le frontiere interne possono essere attraversate in qualunque luogo senza che sia necessario essere in possesso di un documento d'identità
24 Il conducente professionale deve limitare l'assunzione di cibi che provocano sonnolenza
25 Il non corretto orientamento del fascio di luce del proiettore può dipendere dalla lampada montata non correttamente
26 La respirazione artificiale consiste nell'inspirare e poi espirare nella bocca dell'infortunato
27 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
28 Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, è tenuto ad assumere farmaci eccitanti
29 Durante l'attività professionale il conducente può essere esposto a intossicazione per inquinamento ambientale
30 La maggiore inerzia consente di arrestare il veicolo in uno spazio più breve
31 Il malfunzionamento della pompa di iniezione è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
32 L'avaria dei proiettori, normalmente può dipendere da un fusibile danneggiato
33 L'aumento dello sforzo di trazione si può ottenere inserendo rapporti di trasmissione più alti
34 La pratica regolare di esercizio fisico può essere fonte di stress del conducente, e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali
35 La respirazione artificiale consiste nel fare delle insufflazioni
36 Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il motore non consuma carburante
37 All'Accordo di Schengen aderiscono anche Paesi extracomunitari
38 La segnalazione di pericolo è vietata nei dossi
39 Per avere una forza di trazione più elevata, occorre utilizzare una marcia più bassa
40 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il conducente può superare le 4 ore e mezza di guida consecutive, se è in condizioni psicofisiche tali da non compromettere la sicurezza stradale
41 Per svoltare in corrispondenza di un'intersezione è opportuno che i conducenti di un autobus attendano che sia libera l'area dell'intersezione che l'autobus dovrà impegnare
42 Il baricentro varia a seconda che il veicolo percorra un rettilineo o una curva
43 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, è vietato guidare per più di 6 giorni consecutivi
44 Gli elementi che caratterizzano gli infortuni sul lavoro sono: l'occasione di lavoro, la causa violenta e la lesione invalidante
45 Il modulatore di pressione in funzione del carico evita il bloccaggio delle ruote quando il veicolo è scarico
46 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il conducente può, in accordo con il datore di lavoro, guidare per più di sei giorni alla settimana
47 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E il periodo di riposo giornaliero può essere effettuato su veicolo se munito di cuccetta e in sosta
48 Nello spazio di Schengen le frontiere interne possono essere attraversate in qualunque luogo senza che venga effettuato il controllo delle persone
49 Le strade statali possono congiungere la rete viabile principale dello stato con quelle degli stati limitrofi
50 Il distributore duplex è azionato da una leva posta vicino al volante
51 L'intasamento del filtro dell'aria del motore provoca l'emissione di fumo bianco allo scarico
52 La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli sui quali il cronotachigrafo sia stato sottoposto a revisione periodica
53 Il sottosterzo è causato dalla maggior deriva delle ruote anteriori rispetto alle ruote posteriori
54 La lesione alla vista determinata dall'accidentale contatto con il materiale corrosivo trasportato costituisce infortunio sul lavoro
55 Per evitare i furti di veicoli è opportuno togliere sempre la chiave di avviamento
56 I cittadini di Stati membri dell'Unione Europea hanno diritto di entrare, circolare e soggiornare in Italia per non più di tre mesi, a condizione che abbiano un passaporto munito di visto d'ingresso
57 La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro
58 La corretta postura al posto di guida consente la prevenzione di alcune malattie professionali
59 Gli pneumatici devono essere controllati perché se troppo gonfi si consumano di più sui fianchi
60 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso in cui non utilizzi, per negligenza, i dispositivi di protezione individuale imposti dal datore di lavoro
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1310
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali