Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1267

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1267 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Le strade comunali sono riservate ai veicoli a motore
2 Il regolamento 561/2006(C)E stabilisce che l'interruzione periodica di 45 minuti può essere frazionata in 2 periodi: la prima di almeno 15 minuti e la seconda di almeno 30 minuti
3 L'eccessivo gioco dello sterzo si riduce mantenendo saldamente lo sterzo con entrambe le mani
4 Il conducente di un veicolo pesante, superando pedoni e ciclisti deve tenersi ad adeguata distanza laterale da essi
5 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote deve aumentare se aumentano le resistenze che si oppongono al moto del veicolo
6 I farmaci non interagiscono mai con l'alcool
7 L'assunzione continua di alcool provoca danni al sistema nervoso
8 L'accordo di Schengen deve essere obbligatoriamente mostrato dal conducente agli organi di Polizia durante l'attraversamento delle frontiere interne al suo spazio (spazio Schengen)
9 Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali
10 Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento
11 La foratura di un pneumatico è da considerarsi di emergenza se il veicolo non ha ruote gemellate
12 Prima della partenza va controllato che gli pneumatici non siano sgonfi
13 Per ridurre i danni provocati dall'esposizione continuata alle vibrazioni, è utile fare esercizio fisico per rinforzare il tratto lombare
14 Prima della partenza vanno controllate le condizioni degli pneumatici
15 La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli sottoposti a prova su strada di riparazione o di manutenzione
16 L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti
17 I danni derivanti alle cose dall'incidente stradale sono risarcibili dall'assicurazione RCA
18 Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa ionica calabrese
19 Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il motore non consuma carburante
20 Il contratto di assicurazione per la responsabilità civile copre la responsabilità per danni causati a terzi
21 L'affaticamento visivo, in particolare in caso di guida notturna, aumenta il rischio per la salute del conducente professionale
22 Nella curva di coppia, il numero di giri corrispondente alla coppia massima coincide con quello di massimo consumo
23 Per verificare l'efficienza dell'impianto di raffreddamento, periodicamente è necessario controllare il corretto funzionamento dell'elettroventola
24 L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato dal "minimo" irregolare
25 La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal sistema frenante sui mozzi delle ruote
26 La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale
27 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, un conducente può guidare per più di 4 ore e mezza consecutive, se a bordo c'è un altro conducente
28 La tecnica correttiva al sovrasterzo comporta una momentanea sterzata verso l'esterno della curva
29 La pratica regolare di esercizio fisico può essere fonte di stress del conducente, e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali
30 L'intasamento del filtro dell'aria del motore provoca l'inefficienza della frenatura
31 Se l'infortunato è in stato di shock occorre tamponare la fronte con bendaggi di acqua fredda
32 Un infortunato è in stato di shock quando ha riportato abrasioni superficiali
33 Il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede pesanti sanzioni solo a favore del conducente del veicolo
34 La carta di qualificazione del conducente per il trasporto di persone non può essere rinnovata a chi ha compiuto sessanta anni di età
35 Per ridurre gli effetti di tutte le tossine prodotte dagli alcolici è sufficiente bere del caffè
36 L'angolo di deriva non dipende dall'efficienza delle sospensioni
37 L'uso di sostanze stupefacenti può essere causa di licenziamento dei conducenti professionali
38 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più basso quando sono inserite marce basse
39 La marcia per file parallele è vietata ai veicoli di massa superiore a 12 tonnellate
40 Il poggiatesta è adeguatamente posizionato se la sua sommità si trova all'altezza delle spalle del conducente, correttamente seduto.
41 L'emorragia esterna venosa comporta il rischio di soffocamento
42 La costa tirrenica è una delle principali vie d'accesso per i clandestini in Italia
43 L'individuazione della causa dei guasti da parte del conducente è indispensabile per contenere i consumi di carburante
44 Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini
45 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se le analisi di laboratorio lo attestano
46 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumatico, periodicamente è necessario controllare la percentuale di anidride carbonica contenuta nei serbatoi dell'aria compressa
47 I giubbotti retroriflettenti non costituiscono dispositivi di protezione individuale
48 Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dai pneumatici anteriori sgonfi
49 Rispettare i tempi di guida prescritti contribuisce a prevenire le malattie professionali
50 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se le analisi del sangue rilevano tracce di tali sostanze
51 La distrazione alla guida è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
52 Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali
53 Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del differenziale per consentire il corretto funzionamento de giunto elastico e del giunto cardanico
54 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede che il periodo massimo di guida non possa eccedere le 9 ore giornaliere aumentabili a 10 ore per non più di due giorni alla settimana
55 Il raddrizzatore è incorporato nell'alternatore e compensa gli squilibri di peso nel veicolo
56 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il conducente può superare le 4 ore e mezza di guida consecutive, se è in condizioni psicofisiche tali da non compromettere la sicurezza stradale
57 L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato da rumorosità degli ammortizzatori
58 L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro
59 Nelle discese ripide bisogna impiegare le marce basse
60 Il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri, comporta l'uso di cariche esplosive che spaventano gli eventuali clandestini presenti a bordo
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1267
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali