Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1261

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1261 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La deriva dipende dalla forza laterale che agisce sulle ruote
2 Il circuito frenante nei mezzi pesanti utilizza l'aria accumulata in appositi serbatoi
3 Negli stati dello spazio Schengen si applicano regole e procedure comuni in materia di visti, soggiorni brevi, richieste d'asilo e controlli alle frontiere
4 Il fumo stagnante di sigaretta nell'abitacolo riduce l'efficienza del conducente
5 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più basso quando sono inserite marce basse
6 Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la coca cola
7 Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
8 Ai cittadini dell'Unione Europea, è riconosciuto il diritto di circolare liberamente nel territorio dello Stato membro, salve eccezioni
9 L'affaticamento visivo, in particolare in caso di guida notturna, aumenta il rischio per la salute del conducente professionale
10 L'alcolemia è misurata attraverso un test psicologico
11 Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali
12 La determinazione, per legge, dei tempi di guida e di riposo ha lo scopo di tutelare gli altri utenti della strada dal pericolo di incidenti causati da conducenti eccessivamente stanchi
13 L'assunzione di ecstasy è raccomandata se si deve affrontare un viaggio faticoso
14 Il convertitore pneumo-idraulico è basato sul fenomeno della ridotta comprimibilità dei liquidi
15 Se la vittima di un incidente stradale presenta una ferita sanguinante bisogna intervenire con materiale quanto più possibile pulita
16 Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali
17 Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la marijuana
18 Il prolungato digiuno migliora le prestazioni del conducente
19 E' opportuno controllare periodicamente il liquido di raffreddamento del motore per evitare il surriscaldamento del motore
20 L'impianto frenante pneumatico è dotato di un convertitore pneumoidraulico
21 La coppia di un motore endotermico è un prodotto tra una forza e una lunghezza
22 La forza peso dipende dall'inclinazione della strada
23 Il conducente ha un ruolo importante all'interno dell'impresa di autotrasporto perché ha contatti con numerosi interlocutori tra cui gli spedizionieri o gli agenti di viaggio
24 L'angolo di deriva è causato da forze trasversali
25 Per limitare i rischi alla propria salute il conducente deve limitare al massimo il numero di guide notturne
26 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso in cui non utilizzi, per negligenza, i dispositivi di protezione individuale imposti dal datore di lavoro
27 Il malfunzionamento della pompa di iniezione è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
28 La normativa vigente in materia di durata massima di guida, si applica per i trasporti su autobus o su veicoli di massa massima ammissibile superiore a 3, 5 tonnellate svolti tra Stati comunitari
29 In caso di frattura delle costole l'infortunato deve essere tenuto in posizione semiseduta
30 Per verificare l'efficienza dell'impianto di avviamento, periodicamente è necessario controllare il corretto serraggio dei morsetti della batteria
31 L'accordo di Schengen prevede ingenti sgravi fiscali per i conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci che circolano all'interno del suo spazio (spazio Schengen)
32 La carta di qualificazione del conducente si rinnova frequentando un corso di formazione periodica
33 L'attraversamento delle frontiere con Paesi UE aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli doganali con limitazioni di esportazione e importazione di beni e di valuta
34 Il foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico deve riportare la targa del veicolo o dei veicoli che il conducente ha guidato nella giornata lavorativa
35 L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti
36 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo prevede un'interruzione obbligatoria ogni 4 ore di guida
37 L'assunzione di alcool può determinare l'ampliamento del campo visivo a 270°
38 I guanti consentono la protezioni delle mani da rischi meccanici, elettrici e chimici
39 Per evitare i furti di veicoli e del carico è opportuno sostare in luoghi poco frequentati mantenendo attivata la segnalazione luminosa del veicolo (indicatori di direzione lampeggianti simultaneamente)
40 Per verificare l'efficienza della frizione, periodicamente è necessario controllare la temperatura del disco della frizione
41 Il vettore deve accertarsi che gli stranieri trasportati siano in possesso dei documenti richiesti per l'ingresso nell'area Schengen
42 In caso di incidente occorre sempre fornire le proprie generalità agli altri conducenti coinvolti
43 Lo slittamento della frizione può essere dovuto al disco della frizione usurato
44 Nelle strade extraurbane principali, tutti i veicoli devono ordinariamente marciare sulla corsia di destra
45 L'alcolemia è la concentrazione di alcool nel sangue
46 Per evitare la salita sul veicolo di immigrati clandestini è opportuno effettuare il riconoscimento documentale dei passeggeri
47 Tra gli obblighi del conducente, che non sia anche titolare dell'impresa, vi è quello di investire dei soldi propri all'interno dell'azienda
48 Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibita, tra gli altri, l'attestazione di pagamento del bollo
49 Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il conducente è obbligato ad intervenire sul cambio di velocità
50 Il cronotachigrafo deve essere montato e manutenuto solo da officine autorizzate
51 L'intasamento del filtro del carburante comporta l'emissione di fumo nero allo scarico
52 Gli infortuni derivanti dalla movimentazione del carico non rientrano tra i rischi professionali del conducente
53 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più alto quando sono inserite marce basse
54 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di stabilizzare la velocità del veicolo
55 L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata dall'età dei conducenti
56 La resistenza aerodinamica all'avanzamento è direttamente proporzionale alla potenza massima del motore
57 Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale
58 Le strade extraurbane principali sono percorribili solo da alcune categorie di veicoli
59 Il gioco dello sterzo dipende dal cattivo stato di manutenzione dei semiassi
60 Il conducente che provoca danni solo materiali in un incidente si può fare assistere da un consulente di investimenti
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1261
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali