Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1256

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1256 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 In caso di incidente i conducenti dei veicoli coinvolti devono rilevare i danni visibili
2 Il campo di stabilità del motore è più ampio se il consumo specifico del motore è basso
3 La caduta del conducente dal pianale di carico non rientra tra i rischi professionali
4 Durante l'interruzione obbligatoria della guida il conducente può bere una modica quantità di vino rosso
5 Il conducente non deve reagire a comportamenti aggressivi per non mettere a rischio l'integrità fisica dei passeggeri
6 L'abuso di alcol può essere causa di licenziamento dei conducenti professionali
7 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro
8 Il rischio di ribaltamento del veicolo in curva aumenta quando aumenta la forza peso
9 Il rischio di incidenti aumenta nel caso di maggior stanchezza del conducente
10 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumatico, si deve verificare la tenuta delle tubazioni dell'aria dei freni
11 Nel caso di gravi ustioni provocati dalla bruciatura dei vestiti bisogna spogliare immediatamente l'infortunato
12 La lesione alla vista determinata dall'accidentale contatto con il materiale corrosivo trasportato costituisce infortunio sul lavoro
13 Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale
14 La foratura di un pneumatico è da considerarsi di emergenza se il veicolo non ha ruote gemellate
15 Il soggiorno di cittadini comunitari in altro stato membro per un periodo inferiore a tre mesi è subordinato al possesso di un valido documento d'identità
16 Con Il motore, in regime di "fuori giri", si determina un consumo eccessivo di carburante
17 L'emissione di fumo nero, altamente inquinante, allo scarico può dipendere da mancanza di acqua dal radiatore
18 L'immigrazione clandestina coinvolge anche il traffico di esseri umani e può alimentare il mercato del lavoro nero
19 Durante l'attività professionale il conducente è esposto a distorsioni degli arti dovute alla salita o discesa dalla cabina
20 Per ridurre gli effetti di tutte le tossine prodotte dagli alcolici è sufficiente bere un bicchiere d'acqua
21 Il manometro dell'impianto frenante indica la pressione nei serbatoi dell'aria dell'impianto frenante
22 Quando si assume un farmaco, sedativo o tranquillante, non bisogna bere alcool perché ne potenzia il loro effetto calmante
23 L'intasamento del filtro del carburante comporta l'emissione di fumo nero allo scarico
24 La forza centrifuga è massima in salita
25 La deriva è l'angolo che si crea tra due assi del veicolo
26 La carta tachigrafica del conducente può essere inserita nel cronotachigrafo digitale con veicolo in movimento
27 Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di autobus in servizio regolare di linea, il cui percorso non supera i 50 chilometri
28 Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento
29 Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra LSD
30 Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia sono le coste della Versilia
31 Il compressore dell'impianto frenante riceve il movimento dell'albero di trasmissione
32 Il cambio di velocità serve a modificare il rapporto di trasmissione tra motore e ruote motrici
33 L'esposizione continuata alle vibrazioni espone il conducente a sofferenze a carico della colonna vertebrale
34 Il rendimento ottimale del motore si ha in corrispondenza della coppia massima
35 L'accordo di Schengen comporta il rafforzamento dei controlli alle frontiere interne al suo spazio (spazio Schengen)
36 L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro
37 E' buona norma per un conducente professionale assumere una bevanda alcolica per favorire la digestione
38 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumatico, periodicamente è necessario controllare la percentuale di anidride carbonica contenuta nei serbatoi dell'aria compressa
39 Il cronotachigrafo digitale indica sul display la presenza di autovelox sulla strada
40 L'impianto frenante oleo-pneumatico contiene una pompa ad ingranaggi
41 La postura del conducente è corretta se durante la guida la schiena è distaccata dallo schienale
42 Quando si è stanchi si acuiscono le facoltà visive
43 La curva di coppia di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare del numero di giri
44 Il freno pneumatico sfrutta l'incomprimibilità dell'aria
45 L'individuazione di un guasto da parte di un conducente può evitare di aggravare la situazione
46 L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo marce ridotte
47 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso in cui non utilizzi, per negligenza, i dispositivi di protezione individuale imposti dal datore di lavoro
48 In presenza di isola salvagente alla fermata del tram, il passaggio dei veicoli è consentita a sinistra e vietata a destra
49 Le strade extraurbane principali hanno carreggiate indipendenti
50 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote deve aumentare se aumentano le resistenze che si oppongono al moto del veicolo
51 Per verificare l'efficienza del cambio, periodicamente è necessario controllare il livello dell'olio della scatola del cambio
52 La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli la cui velocità massima autorizzata è di 50 km/h
53 Se l'infortunato non respira, bisogna buttargli acqua fresca sul viso
54 In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, solo il conducente, può essere sanzionato in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente
55 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, la pulizia del veicolo non è considerata "altra mansione"
56 Le aziende non sono tenute ad informare i conducenti circa i controlli da effettuare ed il comportamento da tenere nel caso si riscontri la presenza di clandestini a bordo
57 Il conducente di un autobus immatricolato in Italia che si rechi in Francia (Stato dell'Unione Europea), deve osservare i tempi massimi di guida previsti dall'accordo AETR
58 In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono prendere nota degli estremi di patente, veicolo e assicurazione dell'altro conducente coinvolto
59 L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere da eccessivo gioco del pedale del freno
60 Quando l'incrocio tra due veicoli non sia possibile per la presenza di un ostacolo, il conducente la cui marcia è ostacolata, deve dare la precedenza ai veicoli provenienti in senso opposto
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1256
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali