Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1215

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1215 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Nel caso di infortunio o malore è opportuno richiedere l'intervento di un medico o di una autoambulanza
2 Il coefficiente di penetrazione aerodinamica (cx) dipende dal peso del veicolo
3 Il conducente che provoca danni solo materiali in un incidente si può fare assistere da un consulente d'infortunistica stradale
4 Lo stress del conducente aumenta il rischio di incidenti stradali
5 La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali
6 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro
7 Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno mantenere il motore a un numero di giri compreso nell'intervallo ottimale indicato dal contagiri
8 Il vettore deve accertarsi che gli stranieri trasportati siano in possesso dei documenti richiesti per l'ingresso nell'area Schengen
9 Nel caso di una emorragia esterna arteriosa occorre comprimere con forza l'arteria principale interessata
10 Il conducente di un autobus immatricolato in Italia che si rechi in Francia (Stato dell'Unione Europea), deve osservare i tempi massimi di guida previsti dall'accordo AETR
11 In caso di guasto del cronotachigrafo, se il viaggio dura meno di sette giorni, si può procedere alla riparazione al ritorno del veicolo in sede
12 La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente
13 Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore
14 I fogli di registrazione del cronotachigrafo analogico devono essere forniti dal datore di lavoro
15 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote deve aumentare se aumentano le resistenze che si oppongono al moto del veicolo
16 La tecnica correttiva al sottosterzo deve essere applicata quando il veicolo tende a curvare meno di quanto voluto dal conducente
17 Si definisce "strada" l'area ad uso pubblico destinata alla circolazione dei veicoli dei pedoni e degli animali
18 Le norme che gli autotrasportatori sono tenuti a rispettare per contribuire a debellare l'immigrazione clandestina sono contenute in appositi patti bilaterali tra l'Italia e lo stato da cui proviene l'immigrato irregolare
19 Gli elementi frenanti si controllano verificando lo stato di usura delle pastiglie dei freni
20 Il surriscaldamento delle ganasce ne aumenta il coefficiente di attrito
21 Alcool e sostanze stupefacenti non devono essere assunti durante la guida perché possono causare sopravvalutazione delle proprie capacità
22 Nel freno pneumatico la forza frenante è fornita dalla pressione di aria
23 Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre fare attenzione a non superare il regime di coppia massima
24 La postura del conducente è corretta se occorre distendere le gambe completamente per azionare i pedali
25 L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata dalla modernità dei mezzi di trasporto
26 Deve astenersi dalla guida chi accusa segni di stanchezza
27 Il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede pesanti sanzioni solo a favore del conducente del veicolo
28 L'uso combinato di freno e rallentatore è azionato da un dispositivo automatico
29 Il visto rilasciato dalle ambasciate e dai consolati italiani nello stato di origine o della stabile residenza dello straniero, consente la libera circolazione in tutti gli stati Europei
30 La prolungata esposizione alle vibrazioni non è causa di malattie professionali
31 L'uso combinato del rallentatore e freno comporta un minor usura delle ganasce
32 Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida nell'autotrasporto di merci, si applica, salve le eccezioni di legge, ai conducenti di veicoli di massa massima ammissibile superiore alle 3,5 tonnellate.
33 Il rischio di ribaltamento del veicolo in curva aumenta quando aumenta la carreggiata del veicolo
34 Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria lavaggio annuale del filtro dell'olio
35 Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento
36 La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale
37 L'assunzione di ecstasy è consigliabile se si debbono superare i tempi di guida prescritti
38 La segnalazione di pericolo è inutile in caso di incidente stradale senza feriti
39 La forza motrice viene in parte assorbita dai componenti meccanici dei veicoli
40 Il malfunzionamento della pompa di iniezione è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
41 Il furto del veicolo è risarcibile dall'assicurazione RCA
42 Il circuito frenante pneumo-idraulico è dotato di un regolatore di pressione
43 Se l'infortunato è in stato di shock occorre somministrargli bevande alcoliche
44 Il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri, comporta l'uso di cariche esplosive che spaventano gli eventuali clandestini presenti a bordo
45 Per ridurre le emissioni inquinanti, il motore deve costantemente girare al massimo numero di giri
46 I vetri e il parabrezza possono presentare punti di rottura, purchè modesti
47 Per migliorare l'insonorizzazione nell'abitacolo, bisogna tenere alto il volume della radio
48 Possono essere indicativi della presenza di clandestini a bordo del veicolo segni di effrazione e danni al veicolo anche se lievi
49 In caso di avaria del cronotachigrafo digitale, il conducente deve chiedere il permesso provvisorio di guida alla camera di commercio che ha rilasciato la carta tachigrafica
50 L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato da malfunzionamento del differenziale
51 L' insonorizzazione della cabina di guida migliora viaggiando con i finestrini aperti
52 La corretta alimentazione di un conducente consiste in cibi grassi per un maggior apporto energetico
53 La corretta alimentazione di un conducente consiste in pochi pasti, purchè abbondanti
54 A parità di forza frenante, i freni a tamburo si surriscaldano meno di quelli a disco
55 Quando due persone si alternano alla guida di un veicolo munito di cronotachigrafo digitale solo la persona che guida deve inserire la carta nell'apparecchio, mentre il secondo conducente deve inserire la propria carta solo quando inizia effettivamente il suo periodo di guida
56 In un motore endotermico, l'andamento della curva di coppia all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce
57 L'uso di sostanze stupefacenti è sempre vietato per i conducenti professionali
58 I dispositivi di protezione individuale sono strumenti che consentono di salvaguardare l'incolumità dei conducenti
59 Per verificare l'efficienza dell'impianto di lubrificazione, periodicamente è necessario fare riferimento al chilometraggio al quale è avvenuto il precedente cambio dell'olio
60 Il rischio di ribaltamento del veicolo in curva aumenta quando aumenta la velocità
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1215
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy