Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1180

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1180 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, è vietato guidare per più di 6 giorni consecutivi
2 Il sovraccarico del veicolo comporta un aumento delle emissioni inquinanti
3 La marijuana è un medicinale per curare il mal di testa
4 L'assunzione di alcool può determinare la riduzione del campo visivo
5 La postura del conducente è corretta se durante la guida il busto è inclinato in avanti
6 L' infortunato con trauma cranico si soccorre sdraiandolo sulla schiena con le gambe alzate
7 La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale
8 Lo sfarfallamento dello sterzo può essere causato dalla non corretta convergenza delle ruote anteriori
9 Il conducente che verifica che vi sia un' avaria di uno dei due circuiti dell'impianto frenante, può continuare a circolare purchè l'altro circuito sia efficiente
10 Nella curva di potenza, il numero di giri corrispondente alla massima potenza coincide con quello di coppia massima
11 Il foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico deve essere compilato solo alla fine del periodo lavorativo
12 Gli ammortizzatori scarichi provocano un anomalo comportamento del differenziale
13 Il conducente, se munito di patente D o DE, è esentato dal possesso della carta di qualificazione del conducente
14 Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa adriatica pugliese
15 Quando si è stanchi può essere difficile concentrarsi
16 Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro
17 Il fumo stagnante di sigaretta nell'abitacolo riduce l'efficienza del conducente
18 Il soccorritore deve spegnere le fiamme che avvolgono la vittima soffocandole con una coperta
19 Chiunque manometta i sigilli del cronotachigrafo è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria e a sospensione della patente di guida
20 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di sfruttare l'effetto frenante del motore
21 Il soprappeso comporta carichi dannosi per la colonna vertebrale del conducente
22 I quattro tipi di carta tachigrafica sono i seguenti: carta del conducente, carta dell'impresa, carta dell'officina e carta della Camera di Commercio
23 Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dall'errata regolazione degli angoli di assetto
24 La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente
25 La forza centripeta è proporzionale alla velocità e alla massa dell'oggetto
26 Tra gli obblighi del conducente, che non sia anche titolare dell'impresa, vi è quello di investire dei soldi propri all'interno dell'azienda
27 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se non risponde correttamente al questionario proposto dalle forze dell'ordine
28 Lo slittamento della frizione può essere dovuto alla mancanza di olio nella scatola del cambio
29 Il beccheggio del veicolo in curva si oppone alla forza centrifuga
30 In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono annotare la data di prima immatricolazione del veicolo dell'altro conducente coinvolto
31 Gli infortuni derivanti dalla movimentazione del carico non rientrano tra i rischi professionali del conducente
32 L'alcolemia è espressa di solito in grammi di etanolo per litro di sangue
33 L'alternatore genera corrente alternata ed il suo malfunzionamento impedisce che la batteria si ricarichi
34 Nel caso di una emorragia esterna arteriosa si determina il rischio di una rapida morte per dissanguamento
35 L'avaria dei proiettori, normalmente può essere risolta subito accendendo le luci di ingombro
36 Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali
37 L'uso di sostanze stupefacenti provoca dipendenza anche dall'alcool
38 Se un autocarro o un autobus si incrociano su strade di montagna dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, l'eventuale manovra di retromarcia compete all'autobus
39 Se la vittima presenta fratture ad un arto, bisogna somministrarle bevande alcoliche
40 Le sospensioni scariche aumentano il comportamento sottosterzante del veicolo
41 Lo sbalzo posteriore di un veicolo a due assi è la distanza intercorrente tra l'asse posteriore e il limite della sagoma del veicolo
42 Nelle lunghe discese è opportuno limitare l'uso del freno motore per evitare un eccessivo consumo di carburante
43 Il cambio di velocità consente di equilibrare sforzo di trazione e resistenza totale all'avanzamento
44 In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore
45 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo prevede un'interruzione obbligatoria ogni 4 ore di guida
46 L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante
47 L'uso di alcol da parte dei conducenti professionali è sanzionato dal codice della strada
48 La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro
49 Se l'infortunato è in stato di shock è pallido, presenta brividi e manifesta sudorazione fredda
50 La prolungata esposizione alle vibrazioni non è causa di malattie professionali
51 Il visto può essere individuale o collettivo, se collettivo la durata massima è di 60 giorni
52 E' opportuno controllare periodicamente il liquido di raffreddamento del motore per evitare il surriscaldamento del motore
53 L'attraversamento delle frontiere con Paesi UE aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli doganali con limitazioni di esportazione e importazione di beni e di valuta
54 Le norme italiane prevedono sanzioni per i clandestini ma non per tutti coloro che compiono attività dirette a favorire l'ingresso illegale degli stranieri nel territorio italiano
55 Anche i vettori sono ritenuti responsabili del reato di immigrazione clandestina se ritenuti corresponsabili perché hanno organizzato, permesso o anche semplicemente se erano a conoscenza del trasporto illegale
56 La vibrazione dello sterzo può dipendere da avarie dello sterzo
57 Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali
58 I freni a tamburo hanno una minore superficie di attrito dei freni a disco
59 Quando l'incrocio tra due veicoli non sia possibile per la presenza di un ostacolo, il conducente la cui marcia è ostacolata, ha la precedenza nei confronti dei veicoli provenienti in senso opposto
60 L'immigrazione clandestina riguarda l'ingresso legale in altro Stato di persone che non sono cittadini o non hanno titolo di residenza permanente
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1180
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali