Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1155

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1155 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di sfruttare l'effetto frenante del motore
2 Sul modulo di constatazione amichevole di incidente non devono essere riportate le generalità di eventuali testimoni
3 L' Irlanda è uno stato membro UE ma non è interno allo spazio Schengen
4 In caso di scarsa pressione dell'aria dei serbatoi dell'impianto frenante, è opportuno agire sul pedale del freno per far salire la pressione
5 L'intasamento del filtro dell'aria del motore provoca l'emissione di fumo nero allo scarico
6 In caso di avaria del cronotachigrafo digitale, il conducente deve chiedere il permesso provvisorio di guida alla camera di commercio che ha rilasciato la carta tachigrafica
7 Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere data dell'ultima revisione del cronotachigrafo
8 Il sedile è regolato correttamente se il piede sinistro può appoggiare a sinistra della pedaliera quando è a riposo
9 Nelle discese ripide bisogna impiegare le marce basse
10 Il rollio del veicolo è un movimento stabilizzante che non influisce sul carico
11 Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibita, tra l'altro, la patente di guida, per l'identitficazione del conducente
12 La forza frenante è amplificata dal servofreno
13 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumo-idraulico, periodicamente è necessario controllare il livello dell'olio del serbatoio dei freni
14 Per evitare la salita sul veicolo di immigrati clandestini è opportuno effettuare il riconoscimento documentale dei passeggeri
15 Il campo di stabilità del motore è più ampio se il consumo specifico del motore è basso
16 La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal pistone sull'albero motore attraverso la manovella
17 Alle frontiere con Paesi UE non aderenti alla convenzione di Schengen, non si applica, in generale, alcun tipo di controllo, né di tipo doganale, né relativo alle persone ai fini della sicurezza
18 L'ergonomia mira alla progettazione di strumenti e dispositivi che consentano al lavoratore di mantenere una corretta postura durante l'attività professionale
19 L'assunzione di ecstasy è raccomandata se si deve affrontare un viaggio faticoso
20 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote deve aumentare se aumentano le resistenze che si oppongono al moto del veicolo
21 Il conducente, per contribuire alla qualità del servizio, deve tenere comportamenti cordiali e rispettosi nei confronti dei clienti
22 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero regolare" ogni tempo di riposo ininterrotto di almeno 7 ore
23 L'uso combinato del rallentatore e freno comporta un minor usura delle ganasce
24 Occorre inserire una marcia più bassa se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima
25 I tempi massimi di guida bisettimanali per conducenti di veicoli soggetti alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E sono di 112 ore
26 Per verificare l'efficienza dell'impianto di raffreddamento, periodicamente è necessario controllare il livello del liquido di raffreddamento
27 Una velocità non adeguata è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
28 Se l'infortunato è cosciente ha delle reazioni a sollecitazioni verbali
29 L'assunzione continua di alcool provoca danni al sistema nervoso
30 Tra le tecnologie utilizzate dalle autorità di frontiera per contrastare il fenomeno dell'immigrazione clandestina a bordo di veicoli si utilizzano sistemi a raggi gamma
31 L'assunzione di ecstasy è consigliabile se si debbono superare i tempi di guida prescritti
32 L'aumento di forza di trazione si ottiene inserendo le ridotte
33 Il coefficiente di aderenza fra pneumatico e asfalto aumenta se l'asfalto è rugoso.
34 Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali
35 La segnalazione di pericolo si rivolge ai conducenti che sopraggiungono sul luogo dell'incidente
36 L'autostrada è percorribile da qualsiasi tipo di veicoli a motore
37 I giubbotti retroriflettenti non costituiscono dispositivi di protezione individuale
38 Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro
39 La instabilità di marcia del veicolo può dipendere dagli ammortizzatori scarichi
40 Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali
41 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "riposo" ogni periodo durante il quale il conducente non può guidare ma può svolgere "altre mansioni"
42 L'ecstasy è un integratore alimentare
43 L'emissione di fumo nero, altamente inquinante, allo scarico può dipendere da filtro dell'olio intasato
44 La corretta alimentazione di un conducente è costituita di alimenti leggeri ed energetici
45 L'esposizione continuata alle vibrazioni espone il conducente a sofferenze a carico della colonna vertebrale
46 Per accertare se il cuore dell'infortunato batte, occorre osservare i capillari dell'occhio
47 La respirazione artificiale è necessaria se l'infortunato non respira più autonomamente
48 Per evitare rischi alla salute, il conducente non deve svolgere esercizio di rilassamento dei muscoli
49 Le norme italiane prevedono sanzioni per i clandestini ma non per tutti coloro che compiono attività dirette a favorire l'ingresso illegale degli stranieri nel territorio italiano
50 Chiunque, avendo l'obbligo di registrare i periodi di guida ai sensi delle norme vigenti, conduce un autoveicolo munito di cronotachigrafo non funzionante, è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria e a sospensione della patente di guida
51 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) fa aumentare il consumo delle pastiglie dei freni
52 Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale
53 La deriva dipende dalla convergenza
54 Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
55 Il passaporto può essere individuale o collettivo
56 Il fumo stagnante di sigaretta nell'abitacolo riduce l'efficienza del conducente
57 Su strade a forte pendenza, in caso di incrocio malagevole, il veicolo che procede in salita, se dispone di una piazzola di sosta, ha la precedenza
58 L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere da eccessivo gioco del pedale del freno
59 Il modulatore di pressione in funzione del carico consente di variare l'altezza del pianale del veicolo
60 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo dopo essersi sottoposto ad analisi presso strutture sanitarie accreditate
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1155
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali