Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1118

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1118 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Gli accessi alle proprietà laterali di una strada extraurbana principale, sono coordinati
2 Per poter guidare occorre essere riconosciuti idonei per requisiti fisici e psichici
3 Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibito, tra gli altri, il certificato di proprietà
4 Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere il proprio nome e cognome
5 Se l'infortunato è incosciente, il primo intervento di soccorso consiste nello spostarlo
6 è importante tenere sempre in efficienza i veicoli durante la circolazione per evitare segnalazioni alla Camera di Commercio
7 Nel caso di infortunio o malore non si debbono somministrare bevande al soggetto in stato di incoscienza
8 La stabilità del veicolo è indipendente dalle modalità di posizionamento del carico
9 Il titolare dell'autorizzazione al trasporto di cose che mette in circolazione un veicolo con cronotachigrafo manomesso è soggetto alla sospensione della patente.
10 L'assunzione di ecstasy è raccomandata se si deve affrontare un viaggio faticoso
11 All'Accordo di Schengen aderiscono anche Paesi extracomunitari
12 Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, è tenuto ad assumere farmaci eccitanti
13 Tra le mansioni del conducente, che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra la determinazione del costo del servizio
14 L'attraversamento delle frontiere con Paesi non appartenenti alla UE e non aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli doganali con limitazioni di esportazione e importazione di beni e di valuta
15 La corretta postura consente al conducente di azionare i pedali senza distendere completamente la gamba
16 La respirazione artificiale deve essere effettuata il più tempestivamente possibile se l'infortunato non respira più autonomamente
17 Il posto di guida è ergonomico se spazi, comandi e strumentazioni sono facilmente raggiungibili ed azionabili
18 La corretta pressione di gonfiaggio degli pneumatici è indipendente dal carico del veicolo
19 Su una carreggiata a tre corsie per senso di marcia si deve percorrere la corsia libera più a destra, salvo diversa segnalazione
20 La respirazione artificiale consiste nell'inspirare e poi espirare nella bocca dell'infortunato
21 L'avaria dell'alternatore impedisce alla batteria di ricaricarsi
22 Le condizioni del filtro antipolline non incidono sulla qualità dell'aria all'interno dell'abitacolo
23 Il conducente ha l'obbligo di presentarsi al lavoro in orario
24 In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore
25 Il danneggiamento all'apparato muscolo scheletrico durante l'operazione di sostituzione di uno pneumatico costituisce infortunio sul lavoro
26 L'assunzione di alcool può determinare dipendenza fisica
27 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più basso quando sono inserite marce basse
28 La forza motrice è la forza di gravità
29 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo stabilisce che, durante l'interruzione periodica di 45 minuti, il conducente non può guidare né svolgere altre mansioni
30 Durante la fase di digestione il conducente è più vigile per il maggior afflusso di sangue al cervello
31 Il vettore è obbligato a riprendere a bordo gli stranieri rifiutati dall'area Schengen ed a ricondurli nel Paese di provenienza
32 L'accordo di Schengen prevede ingenti sgravi fiscali per i conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci che circolano all'interno del suo spazio (spazio Schengen)
33 Quando si assume un farmaco, non bisogna assumere alcool ad eccezione di un bicchierino di grappa
34 Nelle salite percorse con il veicolo carico non si devono mai usare le marce ridotte
35 L'assunzione eccessiva di alcool durante i periodi di riposo obbligatorio costituisce infortunio sul lavoro
36 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
37 Il rischio di ribaltamento del veicolo in curva aumenta quando aumenta la velocità
38 Il cronotachigrafo è lo strumento che registra i tempi di guida, di lavoro, di disponibilità, le interruzioni di guida ed i periodi di riposo giornaliero di un conducente
39 Per effettuare una frenata brusca è opportuno l'impiego del freno motore
40 Dormire per otto ore consecutive è causa di stress per il conducente e quindi aumenta il rischio di incidenti stradali
41 Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale
42 Il compressore dell'impianto frenante comprime l'olio destinato ad agire sugli elementi frenanti
43 Il conducente di un veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, mentre fruisce del periodo di interruzione di 45 minuti della guida, dopo aver guidato per 4 ore e mezza non può svolgere nessuna attività lavorativa
44 In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, il conducente, può essere sanzionato in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente
45 I freni a tamburo sono costruttivamente incompatibili con veicoli pesanti
46 La forza centripeta interviene quando un veicolo percorre una curva
47 La variazione continua di orari dei pasti e del sonno può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale
48 Il guasto di un fusibile comporta lo spegnimento del motore
49 Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno variare la marcia quando l'indicatore del contagiri esce dal campo ottimale
50 Il campo di stabilità del motore, se ampio, determina maggiore "elasticità del motore"
51 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso in cui non utilizzi, per negligenza, i dispositivi di protezione individuale imposti dal datore di lavoro
52 L'emissione di fumo nero, altamente inquinante, allo scarico può dipendere da filtro dell'olio intasato
53 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, l'adempimento alle formalità amministrative di dogana non è considerato "altra mansione"
54 Gli inconvenienti fisici dovuti alle scosse e sobbalzi del veicolo, aumentano se il conducente è in soprappeso
55 Se il veicolo stenta ad avviarsi si devono collegare tra loro, con un cavo, i due poli della batteria
56 L'ingresso nel territorio italiano è consentito senza altre formalità, agli stranieri extracomunitari che dimostrino di avere parenti incensurati
57 L'avaria alla pompa dell'acqua aumenta il rischio di incidenti stradali
58 Se l'infortunato è in stato di shock occorre porlo supino a terra e alzargli le gambe
59 E' vietato il trasporto di merci pericolose sulle strade extraurbane principali
60 Una marcia appropriata al carico del veicolo e alle condizioni planoaltimetriche della strada consente di diminuire il consumo di carburante
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1118
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy