Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1054

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1054 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La frenatura del veicolo comporta la dissipazione di energia cinetica posseduta dal veicolo
2 In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima decrescente, raggiunge un valore minimo e poi cresce
3 La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro
4 Su strade a forte pendenza, in caso di incrocio malagevole, il veicolo che procede in discesa, deve di regola arrestarsi e dare la precedenza
5 Chiunque manometta i sigilli del cronotachigrafo è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria e a sospensione della patente di guida
6 Tra le misure adottate per scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri vi è l'uso di sistemi ad onde passive che consentono di rilevare immagini/sagome di persone all'interno dei veicoli
7 Una brusca frenata potrebbe essere causa di lesioni per i passeggeri dell'autobus
8 L'ingresso in Italia di cittadini comunitari non è soggetto a particolari limitazioni
9 Il conducente di autobus privo di cronotachigrafo adibito al servizio regolare in ambito nazionale, deve esser munito di un estratto del registro di servizio e di una copia dell'orario di servizio
10 E' buona norma per il conducente bere acqua con frequenza
11 Se l'infortunato è in stato di shock occorre porlo supino a terra e alzargli le gambe
12 Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere la targa del veicolo
13 L'ergonomia garantisce sicurezza e comfort di chi esegue un lavoro
14 L'ecstasy è un integratore alimentare
15 I costi di manutenzione ordinaria del veicolo sono risarcibili dall'assicurazione RCA
16 L'avaria alla pompa dell'acqua aumenta il rischio di incidenti stradali
17 Il campo di stabilità del motore, se ampio, determina maggiore "elasticità del motore"
18 Il cittadino di uno stato membro che soggiorna in un altro stato membro può essere allontanato per motivi religiosi
19 Il conducente non deve reagire a comportamenti aggressivi per non mettere a rischio l'integrità fisica dei passeggeri
20 L'assunzione di alcool può determinare il rallentamento dei tempi di reazione
21 Bisogna periodicamente controllare il filtro dell'aria del motore al fine di garantire una corretta combustione
22 Per verificare l'efficienza dell'impianto di alimentazione, periodicamente è necessario controllare la pompa dell'acqua
23 Il convertitore pneumo-idraulico mette in pressione l'olio del circuito di lubrificazione dell'impianto frenante
24 Gli ammortizzatori scarichi provocano un anomalo comportamento del cambio
25 L'eliminazione del poggiatesta evita l'affaticamento del tratto cervicale della colonna vertebrale
26 L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante
27 Il foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico deve essere sostituito al termine di ogni interruzione obbligatoria della guida giornaliera
28 Per verificare l'efficienza dell'impianto di lubrificazione, periodicamente è necessario controllare il livello del lubrificante tramite astina graduata
29 Il massaggio cardiaco effettuato nel primo soccorso consiste in una serie di compressioni della carotide
30 In generale, il conducente deve scegliere la marcia tale che mantenga il motore intorno al regime di minor consumo specifico
31 La frenata brusca provoca l'impennarsi del veicolo
32 Il conducente che provoca danni solo materiali in un incidente può risarcire il danneggiato attraverso l'assicurazione RCA obbligatoria per legge
33 Il periodo di guida giornaliero, secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, è di 9 ore consecutive
34 La distrazione alla guida è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
35 L'accordo di Schengen prevede ingenti sgravi fiscali per i conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci che circolano all'interno del suo spazio (spazio Schengen)
36 L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro
37 L'assunzione di alcool può determinare supervalutazione delle proprie capacità
38 La prolungata esposizione alle vibrazioni non è causa di malattie professionali
39 Alcool e sostanze stupefacenti non devono essere assunti durante la guida perché possono causare sopravvalutazione delle proprie capacità
40 La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare delle dimensioni del veicolo
41 L'esposizione continuata alle vibrazioni espone il conducente a sofferenze a carico della colonna vertebrale
42 Il visto rilasciato dalle ambasciate e dai consolati italiani nello stato di origine o della stabile residenza dello straniero, consente la libera circolazione in tutti gli stati Europei
43 Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali
44 I freni a disco sono alternativi al freno motore
45 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se ci sono tracce di queste sostanze nei suoi liquidi biologici
46 L'immagine di un'impresa di autotrasporto è anche influenzata dalla manutenzione e dalla pulizia dei mezzi di trasporto
47 In un incidente i passeggeri trasportati possono fare da testimoni per mezzo di una dichiarazione scritta
48 Prima della partenza il conducente deve controllare il funzionamento dell'apertura delle porte dell'autobus
49 Per verificare l'efficienza del cambio, periodicamente è necessario controllare il livello dell'olio della scatola del cambio
50 Per verificare l'efficienza dello scarico, periodicamente è necessario controllare il consumo delle ganasce
51 L'accensione della spia dell'alternatore può indicare che l'alternatore non carica più la batteria
52 Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
53 Per ridurre lo stress alla guida è consigliabile utilizzare tecniche di rilassamento
54 Occhiali, maschere e visiere proteggono gli occhi da schegge e materie corrosive
55 Il sottosterzo aumenta nelle curve in salita
56 Può essere indicativo della presenza di clandestini a bordo del veicolo la rottura delle serrature del vano di carico.
57 Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli delle forze armate
58 La coppia di un motore endotermico è un prodotto tra una forza e una lunghezza
59 In salita, a parità di pendenza, all'aumentare del carico è necessario inserire una marcia più bassa per ottenere uno sforzo di trazione maggiore
60 La marcia per file parallele è vietata nelle carreggiate a due corsie a doppio senso di marcia
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1054
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali