Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1030

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1030 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro
2 L'assunzione di alcool può determinare un senso iniziale di euforia
3 L'assunzione continua di alcool previene le callosità diffuse
4 L'attraversamento delle frontiere con Paesi UE aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli doganali con limitazioni di esportazione e importazione di beni e di valuta
5 Se il vettore riferisce alle autorità di frontiera dell'eventuale presenza a bordo di stranieri in posizione irregolare rischia di incorrere nel reato di delazione
6 Cinture o cravatte sono utilizzabili come laccio emostatico da porre a monte della ferita per ridurre una emorragia arteriosa
7 La deriva è lo scostamento della traiettoria compiuta dal veicolo, rispetto a quella impostata del conducente
8 Il conducente professionale deve limitare l'assunzione di cibi che provocano sonnolenza
9 La Slovenia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen
10 Nelle curve di potenza e di coppia di un motore il numero di giri corrispondente alla coppia massima è inferiore a quello di potenza massima
11 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più alto quando sono inserite marce basse
12 In regime di sovrasterzo il veicolo tende a chiudere la traiettoria della curva per effetto della deriva delle ruote anteriori
13 Il poggiatesta è adeguatamente posizionato se la sommità del capo del conducente, correttamente seduto, si trova all'altezza del bordo superiore del poggiatesta stesso
14 La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale
15 Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro
16 La segnalazione di pericolo può consistere nella collocazione del segnale di veicolo fermo
17 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede un'interruzione di 45 minuti dopo quattro ore e mezza di guida
18 L'angolo di deriva è indipendente dalla pressione di gonfiaggio degli pneumatici
19 Il convertitore pneumo-idraulico mette in pressione l'olio del circuito di lubrificazione dell'impianto frenante
20 Ai fini dell'obbligatorietà dell'uso del cronotachigrafo, si definisce conducente chiunque sia addetto alla guida di veicolo, anche per un breve periodo
21 Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibito, tra gli altri, il certificato di assicurazione
22 L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere dal diverso consumo dei ferodi di uno stesso asse
23 Taluni farmaci possono avere effetti collaterali che incidono negativamente nella guida
24 Nelle discese ripide le marce alte consentono un miglior controllo del veicolo
25 Il cambio di velocità consente di aumentare lo sforzo di trazione alle alte velocità
26 Nel predisporsi a svoltare a destra nelle intersezioni è obbligatorio, per i veicoli di lunghezza superiore a 7 metri, spostarsi sul lato sinistro della carreggiata
27 Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria la sostituzione dell'olio della trasmissione
28 L'ecstasy è un integratore energetico
29 Se aumenta la pendenza della strada, è opportuno ridurre la marcia
30 Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali
31 In caso di incidente, se non si riesce a liberare la carreggiata dai veicoli, si può chiamare la Polizia stradale
32 In caso di frattura delle costole bisogna indurre l'infortunato a parlare o a tossire
33 La corretta scelta del rapporto del cambio consente di mantenere il motore nel campo di stabilità
34 Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale
35 Il conducente, tramite controllo "a vista", può accertare può accertare il mancato funzionamento dei dispositivi di illuminazione
36 Il freno oleopneumatico è un tipo di freno ausiliario che genera solo il rallentamento del veicolo
37 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede un periodo di guida giornaliero di 9 ore che può essere esteso a 10 ore, al massimo tre volte la settimana.
38 Tra le mansioni del conducente, che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra la tenuta dei registri contabili dell'impresa
39 L'infortunio occorso ad un turista a bordo di un autobus durante il trasporto è considerato infortunio sul lavoro
40 Il controllo dei mezzi e delle cose trasportate, se soggetti a speciale regime doganale, non possano essere controllati anche se si sospetta che possano essere utilizzati per compiere trasporti illegali di merci o persone
41 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo dopo essersi sottoposto ad analisi presso strutture sanitarie accreditate
42 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più basso quando sono inserite marce basse
43 Per migliorare l'insonorizzazione nell'abitacolo, bisogna tenere alto il volume della radio
44 Guidare sistematicamente oltre gli orari prescritti, può essere fonte di stress del conducente, e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali.
45 Sul foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico sono registrate tutte le aperture del cronotachigrafo stesso.
46 Per evitare rischi di traumi alla colonna vertebrale, il conducente deve mantenere le cinture di sicurezza non aderenti al corpo
47 Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibita, tra gli altri, l'attestazione di pagamento del bollo
48 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, un conducente può guidare per più di 4 ore e mezza consecutive, se a bordo c'è un altro conducente
49 L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene aumentando il carico sul veicolo
50 I vetri o il parabrezza lesionati devono essere sostituiti con altri, anche se di tipo omologato
51 L'eccessivo gioco dello sterzo provoca una difficoltà nel mantenere la traiettoria voluta
52 Una postura non corretta alla guida può comportare uno sforzo eccessivo delle articolazioni, dei tendini e dei muscoli
53 L'ingresso illegale di persone in Italia è consentito se a scopo lavorativo
54 Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria la sostituzione ogni 10.000 chilometri delle fasce elastiche
55 Occhiali, maschere e visiere proteggono gli occhi da schegge e materie corrosive
56 Dal controllo del manometro il conducente verifica che la pressione dell'aria sia compresa tra i valori minimo e massimo prescritti
57 I freni a tamburo sono costruttivamente incompatibili con veicoli pesanti
58 L'immigrato clandestino è il cittadino di Paese comunitario entrato in Italia senza rispettare l'obbligo di avere con se un valido documento d'identità
59 Nelle lunghe discese è consigliabile non usare il freno motore per evitarne il suo deterioramento
60 La carta di qualificazione del conducente non è richiesta per la guida di autobus adibiti a servizio regolare
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1030
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy