Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1025

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1025 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali
2 Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la coca cola
3 L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata anche dalla puntualità nelle consegne
4 L'eccessivo gioco dello sterzo pregiudica il funzionamento delle sospensioni anteriori
5 L'attraversamento delle frontiere con Paesi non appartenenti alla UE e non aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli sull'identità delle persone
6 L'insufficiente pressione degli pneumatici diminuisce la possibilità dell'insorgenza del fenomeno dell'aquaplaning
7 La mancata ricarica della batteria può essere determinata dalla rottura della cinghia trapezoidale che trascina l'alternatore
8 Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria la sostituzione dell'olio motore
9 L'oscillazione della parte posteriore di un veicolo è tanto maggiore quanto maggiore è il suo sbalzo
10 Su un'autostrada con tre corsie per senso di marcia è vietato, ad un autocarro di 7,5 tonnellate di massa a pieno carico, circolare sulla corsia più a sinistra
11 Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore
12 La normativa vigente in materia di durata massima di guida, si applica anche ai conducenti dei veicoli immatricolati al di fuori dell'Unione europea se il trasporto avviene totalmente nell'ambito dell'unione stessa
13 In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore
14 E' vietato il trasporto di merci pericolose sulle strade extraurbane principali
15 Il colpo di sonno si manifesta più frequentemente nei conducenti miopi
16 Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro
17 Gli agenti di pubblica sicurezza possono procedere ai controlli dei mezzi e delle cose trasportate anche se soggetti a speciale regime doganale se sussistono fondati motivi o sospetti che i veicoli possano essere utilizzati per compiere trasporti illegali di merci o persone
18 La corretta postura consente al conducente di avere una buona visuale attraverso gli specchi retrovisori esterni, senza spostarsi sul sedile
19 Se la vittima presenta un corpo estraneo in un occhio bisogna coprirlo con materiale possibilmente sterile
20 Il conducente professionale deve evitare di fare pasti abbondanti e difficilmente digeribili
21 La segnalazione di pericolo serve ad allertare i conducenti dei veicoli che sopraggiungono
22 In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono annotare il numero dei chilometri percorsi dai veicoli
23 Nell'impianto frenante oleo-pneumatico l'olio garantisce una corretta lubrificazione degli pneumatici
24 L'assunzione di alcool può determinare la riduzione del campo visivo
25 I cittadini UE possono entrare, circolare e soggiornare in Italia fino a 3 mesi solo con la carta di identità e dichiarazione di presenza
26 Il conducente, tramite controllo "a vista", può accertare perdite d'olio
27 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più alto quando sono inserite marce basse
28 Nel caso di una emorragia esterna arteriosa bisogna lasciare defluire tutto il sangue
29 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro
30 Per ridurre le emissioni inquinanti, il motore deve costantemente girare al massimo numero di giri
31 Il non corretto orientamento del fascio di luce del proiettore può dipendere dal fusibile difettoso
32 Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro
33 L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che abbiano un visto di ingresso o di transito, nei casi in cui è richiesto
34 Tra le tecnologie usate per i controlli alle frontiere ci sono anche i rilevatori di ossigeno
35 La differente pressione degli pneumatici di un'asse modifica il baricentro
36 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo settimanale regolare" ogni tempo di riposo di almeno 45 ore
37 In caso di avaria del cronotachigrafo digitale, il conducente deve annotare manualmente i tempi ed i chilometri percorsi.
38 L'uso di alcol da parte dei conducenti professionali è sanzionato dal codice della strada
39 Possono essere indicativi della presenza di clandestini a bordo del veicolo segni di effrazione e danni al veicolo anche se lievi
40 Bisogna periodicamente controllare il filtro dell'aria del motore al fine di garantire il corretto raffreddamento del motore
41 è importante tenere sempre in efficienza i veicoli durante la circolazione per evitare l'usura del cronotachigrafo digitale
42 E' opportuno che il soccorritore si protegga dal contatto con il sangue dell'infortunato utilizzando guanti o altri mezzi.
43 Taluni farmaci possono determinare una diminuzione dell'attenzione
44 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote deve aumentare se aumentano le resistenze che si oppongono al moto del veicolo
45 Per accertarsi se l'infortunato è cosciente bisogna verificare che ricordi a memoria la targa del suo veicolo
46 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
47 La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di autoveicoli adibiti per il soccorso stradale che operano entro un raggio di 100 chilometri dalla propria base operativa
48 Il consumo di alcol è consigliabile per gli insicuri alla guida
49 La forza centrifuga può fare sbandare un veicolo
50 Il cronotachigrafo digitale indica sul display la presenza di autovelox sulla strada
51 La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro
52 L'intasamento del filtro dell'aria del motore provoca l'inefficienza della frenatura
53 Durante l'attività professionale, il conducente è esposto a traumi conseguenti a incidente stradale
54 Le condizioni del filtro antipolline non incidono sulla qualità dell'aria all'interno dell'abitacolo
55 L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti
56 Il colpo di sonno colpisce soprattutto i conducenti stanchi o affaticati
57 La corretta postura consente al conducente di azionare i pedali senza distendere completamente la gamba
58 Per garantire l'efficienza del veicolo è necessario superare i limiti di velocità nel traffico urbano
59 La carta di qualificazione del conducente ha una dotazione di punti indipendente da quelli della patente di guida
60 Quando l'incrocio tra due veicoli non sia possibile per la presenza di un ostacolo, il conducente la cui marcia è ostacolata, deve dare la precedenza ai veicoli provenienti in senso opposto
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1025
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali