Modulo 10 - Integrazione quiz CQC comuni n. 7

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 7 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'emissione di fumo bianco, altamente inquinante, allo scarico può dipendere dalla cattiva regolazione del variatore d'anticipo
2 L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata anche dalla qualità del servizio
3 L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato da detonazione del carburante
4 Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario verificare se il silenziatore di scarico è danneggiato
5 Al conducente viene richiesta obbedienza
6 Il conducente deve personalmente procedere allo smontaggio del cronotachigrafo digitale nel caso di malfunzionamento
7 Gli ammortizzatori scarichi provocano un anomalo comportamento del cambio
8 L'immagine di un'impresa di autotrasporto dipende anche dalla capacità del conducente di interagire con i committenti
9 Per verificare l'efficienza dell'impianto di alimentazione, periodicamente è necessario controllare la pompa dell'acqua
10 L'immagine di un'impresa di autotrasporto dipende anche dalla capacità del conducente di interagire con i viaggiatori
11 L'individuazione della causa dei guasti da parte del conducente è indispensabile per contenere i consumi di carburante
12 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumo-idraulico, periodicamente è necessario controllare la viscosità dell'olio
13 Il conducente, tramite controllo "a vista", può accertare può accertare il mancato funzionamento dei dispositivi di illuminazione
14 L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata dal tipo di contratto collettivo applicato al personale dipendente
15 Per verificare l'efficienza dello scarico, periodicamente è necessario controllare l'integrità della tubazione
16 Il conducente deve conoscere approfonditamente il funzionamento della strumentazione di bordo
17 Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria la sostituzione ogni 10.000 chilometri delle fasce elastiche
18 Il conducente, tramite controllo "a vista", può accertare la percentuale di ossido di carbonio contenuta nei fumi di scarico
19 L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere dal diverso consumo dei ferodi di uno stesso asse
20 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumatico, periodicamente è necessario controllare la tenuta della pompa idraulica
21 L'avaria dei proiettori, normalmente può essere risolta subito accendendo le luci di ingombro
22 Gli ammortizzatori scarichi provocano maggiore rumorosità del veicolo
23 L'individuazione di un guasto da parte di un conducente può evitare di aggravare la situazione
24 L'immagine di un'impresa di autotrasporto è influenzata anche da come i conducenti si presentano ai clienti
25 Coloro che esercitano impresa di autotrasporto non sono soggetti all'iscrizione nel registro delle imprese presso la Camera di commercio, ma in quello della Motorizzazione
26 Gli pneumatici devono essere controllati per accertare che il battistrada non abbia uno spessore inferiore a 1,6 mm
27 Al conducente viene richiesta fedeltà
28 Una frenatura poco efficiente può dipendere da tamburi o dischi imbrattati d'olio
29 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumatico, periodicamente è necessario controllare la percentuale di anidride carbonica contenuta nei serbatoi dell'aria compressa
30 Il conducente deve saper rifasare il motore diesel
31 La visuale ottimale deve essere tale in ogni condizione meteorologica
32 L'immagine di un'impresa di autotrasporto non è condizionata in alcun modo dal lavoro dei conducenti
33 Per verificare l'efficienza dell'impianto di avviamento, periodicamente è necessario controllare il corretto ingrassaggio della coppia conica
34 La visuale ottimale si ottiene aggiungendo sabbia al liquido lavavetri
35 Il conducente ha un ruolo importante all'interno dell'impresa di autotrasporto perché ha contatti con numerosi interlocutori tra cui i clienti
36 è importante tenere sempre in efficienza i veicoli durante la circolazione per evitare segnalazioni al Comitato Centrale dell'Albo degli Autotrasportatori
37 Gli pneumatici devono essere controllati perché soggetti ad avaria ed usura
38 L'avaria dei proiettori, normalmente può dipendere da un fusibile danneggiato
39 In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente deve intervenire prendendo le difese del datore di lavoro
40 Il guasto di un fusibile è un'avaria dell'impianto elettrico
Tempo rimasto
50:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 7
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali